Chat Occupata
  • -1,00 €

Riso Venere 1 Kg


4,00 €
3,00 € Salva 1,00 €

Riso Venere "Il Chicco del Mulino" , confezione da 1 Kg

Il riso Venere deriva dall'incrocio tra una varietà asiatica di riso nero e una varietà della Pianura Padana, realizzata a Vercelli nel 1997.
 
Ha un basso indice glicemico e contiene una grande quantità di sali minerali soprattutto fosforo ma anche selenio, zinco e ferro.
 
Ha un aroma particolare, adatto anche come accompagnamento a secondi a base di pesce e carni bianche.
 
Il suo colore unico è dovuto alla presenza di antociani, gli stessi pigmenti presenti nei vegetali di colore blu e nero che sono efficaci per il benessere cerebral.

Si consiglia bollito con una cottura di circa 35 minuti

Quantità

Ti andrebbe un consiglio per una ricetta sfiziosa con il nostro Riso Venere?

 Il nero, si sa, sta bene su tutto…anche in cucina!

 

Ingredienti:

 

Riso nero Venere Parboiled 250 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Gamberi 300 g
Zucchine 300 g
Limoni (succo e scorza) 1
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Aglio 1 spicchio
Tabasco® q.b.

 

Preparazione:

 

Per realizzare il riso venere con gamberi e zucchine iniziate dalla cottura del riso: riempite una pentola con abbondante acqua e portatela a bollore, versate il riso , salate e cuocete per circa 15 minuti (noi abbiamo usato un riso Venere parboiled; in caso contrario, seguite le indicazioni di cottura riportate sulla confezione del riso Venere da voi scelto). Intanto lavate e spuntate le zucchine, poi grattugiatele con una grattugia dai fori larghi.

In una padella scaldate l’olio di oliva con lo spicchio di aglio sbucciato, aggiungete le zucchine grattugiate, salate e pepate, cuocetele per circa 5 minuti e poi eliminate lo spicchio di aglio e tenete da parte le verdure. Ora occupatevi della pulizia dei gamberi: eliminate il carapace, ovvero la corazza esterna, tagliate via la coda e divideteli a metà nel senso della lunghezza, sfilate l’intestino, ovvero il filamento scuro che si trova sul dorso 8. Ponete i gamberi puliti in una ciotola, irrorateli con l’olio di oliva insaporiteli con la scorza grattugiata di limone, il sale e il pepe e qualche goccia di tabasco. Fate saltare i gamberi in una padella ben calda per un paio di minuti sfumando con il succo di limone.

Appena i gamberi avranno preso colore, spegnete il fuoco e tenete da parte. Non appena il riso Venere sarà pronto scolatelo in una ciotola, aggiungete le zucchine cotte mescolate con un cucchiaio per amalgamare.Tutto è pronto per servire! Noi abbiamo scelto di impiattare le monoporzioni di riso venere con gamberetti e zucchine in questo modo: prendete un piatto di portata e appoggiate al centro un coppapasta tondo, riempitelo con abbondante riso Venere e pressate la superficie con il dorso del cucchiaio per compattare il riso, guarnite il riso adagiando sopra i gamberi saltati con una pinza da cucina. Infine estraete delicatamente il coppapasta 18 e servite subito il riso Venere con gamberetti e zucchine!

 

 

Scheda dati

Origine
Italia

Riferimenti specifici

Revisione