Ehi, posso Aiutarti ?

Radicchio Tondo di Chioggia 500Gr.


1,19 €

Una testa pesa circa 500 Gr.

Descrizione:

Col termine "radicchio" si è soliti indicare un ortaggio o verdura a foglia color rosso, verde o variegato, con forma a cespo - aperta o chiusa, affusolata o a palla - e sapore tipicamente amaro. E' caratterizzato da un sapore inconfondibile e piacevolmente amarognolo e pungente con coste croccanti.

Curiosità:

La ricchezza in fibre ed acqua, ma anche la scarsa densità energetica e lipidica, lo rendono adeguato alla dieta dimagrante che, oltre ad essere ipocalorica, per essere equilibrata deve risultare normolipidica.  Il radicchio è quindi consigliato nella terapia alimentare contro l'ipercolesterolemia, il diabete mellito tipo 2 e l'ipertrigliceridemia.

Peso
Quantità

Ti andrebbe un consiglio per una ricetta sfiziosa con il nostro Radicchio Tondo?

 

Il Risotto Radicchio e Gorgonzola!
 

          
Scoprite il segreto di questo cremoso risotto, senza aggiunta di burro ma mantecato con un tipo di formaggio da sempre abbinato al radicchio: il gorgonzola dolce, dalla pasta molle che rende il tutto ancora più squisitamente cremoso!

             

Ingredienti:
          

Riso Carnaroli 320 g

Radicchio 200 g

Gorgonzola dolce 120 g

Brodo vegetale 1 l

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

Per le cipolle caramellate:

Cipolle rosse 100 g

Zucchero di canna 20 g

Acqua 50 g

Olio extravergine d'oliva 15 g

Per guarnire:

Nocciole 60 g

             


Preparazione:

       

1. Per preparare il risotto radicchio e gorgonzola come prima cosa occupatevi di preparare il brodo vegetale. Poi passate alle cipolle caramellate; pelatele e tagliatele prima a metà e poi a fettine. Versate l'olio in un tegame, aggiungete le cipolle, l'acqua e lo zucchero di canna. Lasciate cuocere per una decina di minuti fino a che non risulteranno ben caramellate.

2. Nel frattempo occupatevi di tostare le nocciole: trasferitele su una leccarda foderata con carta forno e cuocete in forno ventilato a 170° per una decina di minuti fino a che non saranno ben dorate. Quindi tenete da parte sia le cipolle che le nocciole e passate a tostare il riso. Versatelo in una casseruola calda, mescolate di tanto in tanto e quando i chicci saranno ben caldi e avranno cambiato colore ricoprite il tutto aggiungendo un pò di brodo caldo. Regolate di sale e proseguite la cottura mescolando e aggiungendo altro brodo al bisogno. Nel frattempo tagliate il radicchio a metà, eliminate la parte finale del gambo, tagliatelo nuovamente a metà e poi a falde, in modo da ottenere delle listarelle piuttosto spesse.

3. Quando il riso sarà a metà cottura aggiungete il radicchio e mescolate. Proseguite la cottura aggiungendo il brodo al bisogno. Tritate le nocciole grossolanamente e tenetele da parte. Non appena il risotto sarà pronto, spegnete il fuoco e aggiungete il gorgonzola aiutandovi con un cucchiaio. Unite un'ultima mestolata di brodo e mescolate per far sciogliere il formaggio.

3. Aggiungete il pepe nero e regolate di sale se necessario. impiattate il vostro risotto radicchio e gorgonzola, posizionando al centro un pò di cipolle caramellate e una cascata di nocciole. Servite ancora fumante!

                

              


Scheda dati

Origine
Italia
Energia in Kcal (ogni 100 Gr.)
13
Acqua in Gr. (ogni 100 Gr.)
94
Proteine in Gr. (ogni 100 Gr.)
1,4

Riferimenti specifici

Revisione